I migliori esercizi per il tuo allenamento con Power Tower

I migliori esercizi per il tuo allenamento con Power Tower

migliori-esercizi-allenamento-power-tower

La Power Tower è una delle migliori attrezzature per i tuoi allenamenti a corpo libero. Se stai cercando di creare una fantastica palestra in casa, trova lo spazio per questo attrezzo fitness e sfrutta il tuo peso corporeo per un’attività fisica completa. Non c’è dubbio, è proprio quello che ti serve per farti crescere in modo esponenziale.

Esistono diversi esercizi che puoi praticare con la tua struttura per trazioni. Ne vediamo alcuni, i migliori che puoi fare. Se messi insieme, possono offrirti un allenamento estremamente efficace per tutto il corpo.

Certo, potrebbe essere difficile iniziare, ma non mollare e ne vedrai i benefici. Prepara la tua mini-scheda e inizia ad allenarti.

 

Palestra in casa? Scegli la Power Tower

 

Puoi dire addio ad attrezzi sparsi per la casa, barre attaccate ai muri o alle porte. Con la Power Tower hai la tua palestra casalinga a portata di mano. Tutto perfettamente organizzato. Si tratta di una struttura sviluppata in verticale che non richiede molto spazio.

Gambe, braccia, spalle e addominali, puoi svolgere esercizi dinamici e isometrici costruendo il tuo allenamento su misura. Se poi il calisthenics è la tua passione, ovvero adori l’arte di usare il tuo peso corporeo come resistenza per allenarti, con la Power Tower puoi darci dentro.

 

I magnifici tre: gli esercizi per allenarti con la Power Tower

 

La Power Tower può offrirti molti esercizi, ma ciò che li rende eccezionali è la possibilità di adattarli al tuo peso corporeo. Naturalmente, molto dipende dal modello e dagli accessori che acquisterai. In ogni caso, anche nella versione più spartana, ti consentirà comunque un allenamento completo e, migliorando nel tempo la tua tecnica, anche un basso rischio di infortuni.

Infatti, in questo attrezzo multifunzionale non mancano mai una barra per trazioni e due parallele per eseguire le Dip. Puoi sempre aggiungere attrezzi come la panca e i manubri, a seconda delle tue esigenze di allenamento. Il bello della Power Tower è proprio questo: è un attrezzo che segue la tua evoluzione personale, passo a passo.

 

#1 Trazioni alla sbarra

 

Vuoi mettere su massa e lavorare sulla forza? Inizia con l’esercizio più apprezzato, le classiche trazioni. Puoi eseguirle con la presa prona (pull-up), o con presa supina (chin-up). Queste ultime sono più semplici, grazie al maggior coinvolgimento dei bicipiti, ma entrambe le tipologie sono efficaci per il tuo allenamento.

Utilizza la presa che preferisci e appenditi alla sbarra della tua Power Tower. Addome contratto, scapole addotte, cerca di portare il petto in alto per sfiorare la sbarra. Poi iniziare la discesa fino a distendere il gomito. Gran dorsale, spalla, adduttori delle scapole, trapezio, gran pettorale, tricipiti e bicipiti sono i muscoli su cui vai a lavorare.

Se ti trovi al livello “principiante”, potrebbe essere difficile sollevare il peso del tuo corpo. Ma non scoraggiarti, inizia con l’ausilio di elastici per aiutarti e vedrai presto dei risultati incoraggianti. Invece, se hai già un buon allenamento sulle spalle, puoi aggiungere dei sovraccarichi tra i piedi, come una zavorra o un manubrio.

 

#2 Dip alle parallele

 

Le dip alle parallele, ovvero le spinte per i tricipiti, sono un esercizio multiarticolare che coinvolge molto il pettorale e buona parte della muscolatura di braccia e spalle.

Appoggiando le mani sulle barre laterali della Power Tower, devi sollevare le gambe e il corpo verso l’alto andando in estensione completa con le braccia e la schiena. Fai forza sulle braccia e tienile in verticale, con il busto inclinato in avanti.

A questo punto inizia la discesa verso il basso. Quando pieghi le braccia devi scendere formando un angolo di 90° tra spalle e mani. Ricordati, addominali sempre attivi. Con le dip alle parallele lavori sul grande e piccolo pettorale, deltoide anteriore e tricipiti.

 

#3 Leg raises per gli addominali

 

Il leg raise è un ottimo esercizio per gli addominali, alti e bassi. Ti permette di allenare la stabilità, rinforzare il core e la postura, tonificare i muscoli dell’addome, delle gambe e delle braccia.

Posizionati sulla sedia, mani sui manubri della stazione, schiena ben appoggiata allo schienale, gambe distese. A questo punto contraendo gli addominali, e flettendo la zona lombare, solleva le gambe, per poi tornare alla posizione di partenza. Il leg raise è abbastanza impegnativo, per questo le prime volte puoi iniziare tenendo le ginocchia piegate e aumentare la difficoltà in modo progressivo.

Un upgrade ulteriore di questo esercizio è il toes to bar. In pratica, utilizzando la barra delle trazioni, devi tenere le gambe alzate e dritte, con l’obiettivo massimo di portarle a toccare la barra stessa. Ce la puoi fare?

 

Allenati con la Power Tower

 

Gli esercizi con Power Tower sono un modo incredibile per allenarti ed esprimere al massimo le tue potenzialità. Iniziare non è facile, ma vedrai grandi miglioramenti e il progressivo aumento della forza e controllo del tuo corpo. Basterà per darti la spinta a proseguire e fare sempre meglio. E se aggiungi qualche peso, vedrai una crescita ancora maggiore.

Ricordati sempre che, se non pratichi un costante allenamento fisico e vuoi provare nuovi esercizi, è meglio consultare il medico e fare un check-up. La tua salute prima di tutto. In particolare, se hai superato i 35 anni e soffri già di alcune patologie.

Dunque, preparati al meglio e pianifica i tuoi allenamenti con la Power Tower, sia a casa che in palestra. Se, tra i diversi modelli, i dubbi crescono e non sai quale scegliere, siamo a tua disposizione per consigliarti. Contatta i nostri esperti e chiedi tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Home Fitness Center

See all author post